Acustica Ambientale

image_pages_acustica_top

Il Tecnico in Acustica Ambientale è la figura professionale idonea ad effettuare le attività previste dall’art. 2 comma 6 della Legge 447/95: eseguire le misurazioni, verificare l’ottemperanza dei valori definiti dalle vigenti norme, redigere i piani di risanamento acustico, svolgere le relative attività di controllo.

Il riconoscimento di Tecnico in Acustica Ambientale è effettuato dalle Regioni in applicazione dei criteri previsti dal DPCM 31 marzo 1998 atto di indirizzo e coordinamento recante criteri generali per l’esercizio delle attività di tecnico competente in acustica, ai sensi dell’art. 3, comma 1, lettera b), e dell’art. 2, commi 6,7,8, della legge 26 ottobre 1995, n. 447, Legge quadro sull’inquinamento acustico.

Contattaci per avere informazioni

Ultimi Articoli